Nuovi servizi di WELFARE AZIENDALE

Presentata la Piattaforma TreCuori al Convegno del 18 giugno 2018

Un pubblico numeroso ha partecipato lo scorso 18 giugno, presso la Sala Bini di Confcommercio Ravenna, al convegno dal titolo “Welfare aziendale – Convenienza per l’impresa, vantaggi per i dipendenti”.

Nel corso del convegno è stata illustrata la normativa riguardante il Welfare aziendale che è costituita da una serie molto ampia di beni o servizi (scolastici, sanitari, assistenziali, ricreativi) che possono essere riconosciuti dal datore di lavoro ai propri dipendenti in aggiunta alla retribuzione contrattuale, nel rispetto di determinati requisiti posti dalla Legge, col vantaggio di ridurre, fino ad azzerare, il “cuneo fiscale” su queste somme aggiuntive.Confcommercio si è impegnata affinché i benefici della legge del welfare non rimangano teoria ma possano davvero essere accessibili alla generalità delle imprese, e per questo motivo ha stipulato una partnership con la Piattaforma di Welfare “Tre Cuori”, che rappresenta lo stato dell’arte del settore, e permette sia alle aziende con dipendenti di utilizzare efficaci strumenti tecnologici che rendono semplice la spesa del proprio credito welfare, sia ai commercianti propri associati di entrare nel circuito di erogatori di beni e servizi, con una ricaduta positiva sull’economia del territorio.

Welfare aziendale per i dipendenti

Il tema del Welfare aziendale non è mai stato sotto i riflettori come negli ultimi due anni; i recenti interventi legislativi favoriscono infatti l’adozione di politiche di welfare nelle organizzazioni aziendali di ogni dimensione e settore, alle quali Confcommercio Ascom Faenza mette a disposizione un servizio di consulenza specializzata per l’adozione di Piani Welfare che rispecchino tutti i requisiti di legge per l’accesso al regime fiscale e contributivo agevolato.

Vuoi saperne di più?

Il Servizio Paghe e Amministrazione del Personale è a vostra disposizione, 0546 21355, m.bellini@ascomfaenza.it .

Potrebbe piacerti anche