Registro AEE: aperto il portale per l’invio della comunicazione annuale 2024

Comunicazione Produttori AEE

In base all’articolo 29 c. 6 del D.lgs 14 marzo 2014. n.49 i produttori si impegnano a comunicare i dati contenuti nell’Allegato X al medesimo Decreto Legislativo al fine di consentire al Comitato di Vigilanza e Controllo l’elaborazione delle quote di mercato.

La Comunicazione annuale delle quantità di apparecchiature elettriche ed elettroniche immesse sul mercato è effettuata, ai sensi del D.M. 25 settembre 2007, n. 185, tramite il Modello Unico di dichiarazione ambientale, di cui alla legge 25 gennaio 1994, n. 70.

A partire dal 4 marzo 2024 è possibile presentare la Comunicazione annuale produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche, parte del Modello Unico di dichiarazione ambientale secondo le modalità stabilite dal DPCM pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 52 del 2 marzo 2024.

Soggetti obbligati

È tenuta alla presentazione della Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche la persona fisica o giuridica che, ai sensi dell’art. 4 comma 1 lettera g) del D. Lgs. 49/2014:

1) è stabilita nel territorio nazionale e fabbrica AEE recanti il suo nome o marchio di fabbrica oppure
commissiona la progettazione o la fabbricazione di AEE e le commercializza sul mercato nazionale apponendovi il proprio nome o marchio di fabbrica;

2) è stabilita nel territorio nazionale e rivende sul mercato nazionale, con il suo nome o marchio di fabbrica, apparecchiature prodotte da altri fornitori; il rivenditore non viene considerato “produttore”, se l’apparecchiatura reca il marchio del produttore a norma del numero 1);

3) è stabilita nel territorio nazionale ed immette sul mercato nazionale, nell’ambito di un’attività professionale, AEE di un Paese terzo o di un altro Stato membro dell’Unione europea;

4) è stabilita in un altro Stato membro dell’Unione europea o in un paese terzo e vende sul mercato nazionale AEE mediante tecniche di comunicazione a distanza direttamente a nuclei domestici o a utilizzatori diversi dai nuclei domestici;

Inoltre, nel caso in cui i produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche aderiscano a sistemi di gestione collettivi, tali sistemi comunicano, per conto dei produttori loro aderenti, i dati relativi al peso delle apparecchiature elettriche ed elettroniche raccolte attraverso tutti i canali, reimpiegate, riciclate e recuperate nell’anno solare precedente ai sensi dell’art 7 comma 3 del DM 185/2007.

Scadenza
La scadenza per la presentazione è il 30/06/2024 ma, essendo festivo, si posticipa al 1° Luglio 2024

Come va compilata e trasmessa la Comunicazione annuale

Non vi sono variazioni rispetto all’anno 2023

La scrivania personale è accessibile dalla home page del portale www.registroaee.it cliccando su “SCRIVANIA PER I PRODUTTORI”.

L’accesso deve essere effettuato mediante firma digitale del legale rappresentante o di altro soggetto precedentemente delegato.

Una volta eseguito l’accesso, selezionare, dal menù Pratiche, la voce COMUNICAZIONE AEE.
I produttori devono compilare la scheda IMM AEE per comunicare i dati relativi alle apparecchiature elettriche ed elettroniche che il dichiarante, nell’anno di riferimento, ha immesso sul mercato.

I dati che devono essere comunicati sono i seguenti:

Prodotto Apparecchiatura, così come definita nell’allegato IV del D. Lgs. 49/2014. Nel sistema telematico è precompilato, in quanto ripreso dal Registro Nazionale dei produttori, l’elenco delle apparecchiature per il quale il dichiarante è iscritto al Registro Nazionale dei produttori (ripreso dal Registro Nazionale). Il produttore non può comunicare la quantità immessa sul mercato di apparecchiature per le quali non risulta iscritto al Registro. Per fare ciò dovrà, preliminarmente, effettuare una pratica di variazione;

Quantità totale, espressa in peso di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE) immesse sul mercato nell’anno di riferimento, con indicazione dell’unità di misura utilizzata (kg o t). Se il dichiarante nell’anno (o negli anni) di riferimento NON ha immesso sul mercato le apparecchiature indicate, dovrà esplicitamente indicare il valore 0 (zero). Il sistema telematico non consentirà di proseguire la compilazione se il campo quantità non viene compilato per tutte le apparecchiature. Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche professionali che non aderiscono ad alcun sistema collettivo di finanziamento devono presentare la scheda R‐PROD per comunicare i dati relativi al peso delle apparecchiature elettriche ed elettroniche raccolte attraverso tutti i canali, ed avviate a recupero di materia ed energia nell’anno solare precedente.

I Sistemi Collettivi di finanziamento devono compilare la scheda RTOT‐SCF per comunicare i dati relativi al peso complessivo delle apparecchiature elettriche ed elettroniche raccolte attraverso tutti i canali, avviate a recupero di materia ed energia nell’anno solare precedente per conto dei produttori loro aderenti, distinte per tipologia.

Trasmissione
La Comunicazione Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche deve essere trasmessa tramite il sito www.registroaee.it

Informazioni, assistenza e manuali

Per eventuali informazioni è possibile contattare il nostro Servizio Ambiente e Rifiuti (Tel. 0546 21355 dal lunedì al venerdì in orario 8.30 – 13.00)

I quesiti possono essere posti compilando il form disponibile alla pagina  http://www.registroaee.it/Home/Help

Ulteriori informazioni e i manuali sono disponibili ai seguenti link

www.ecocamere.it/adempimenti/registroaee

www.registroaee.it

Potrebbe piacerti anche