Fatturazione Elettronica

Cosa cambia, chi è coinvolto

Confcommercio Ascom Faenza organizza un seminario informativo gratutito dedicato alle imprese associate sul tema della Fatturazione Elettronica, con l’obiettivo di illustrare sia gli aspetti tecnici e fiscali sia le misure da adottare per affrontare al meglio questo nuovo adempimento obbligatorio a partire dall’1/01/2019.

Per partecipare all’incontro è necessario confermare la propria presenza inviando una email a fiscale@ascomfaenza.it entro mercoledì 11/07/2018.

ISCRIVITI SUBITO

Cosa cambia?

La normativa introdotta dalla Legge di bilancio 2018 in merito alla fatturazione elettronica prevede l’obbligo dell’emissione della fattura elettronica dal 1° gennaio 2019 per tutte le aziende.

Restano esclusi dall’obbligo di fatturazione elettronica i soggetti passivi che rientrano nel cosiddetto “regime di vantaggio” e quelli che applicano il regime forfettario.

Come funziona?

La fattura elettronica coinvolge sia le fasi di emissione delle fatture per le vendite o prestazioni effettuate sia le fasi di ricezione delle fatture di acquisto.

Il processo digitale impone:

  • l’emissione della fattura in formato elettronico;
  • la trasmissione a SDI (Sistema Di Interscambio) e la gestione dei relativi messaggi di notifica;
  • la ricezione delle fatture di vendita su canale accreditato;
  • la loro successiva contabilizzazione;
  • la conservazione digitale a norma e per i tempi previsti per legge.

La normativa prevede la possibilità di avvalersi di intermediari tecnologici per la trasmissione delle fatture elettroniche all’Agenzia delle Entrate. In questo modo le aziende, pur rimanendo responsabili del contenuto delle fatture, vengono sgravate da tutto il peso dell’operatività.

Attraverso gli intermediari è possibile anche gestire il flusso delle fatture passive.

Opportunità per i soci

Per agevolare e supportare le aziende associate nell’obbligo di fatturazione elettronica la nostra Associazione offre alle imprese l’opportunità di poter gestire questo cambiamento comodamente da casa utilizzando un pc, oppure con una specifica App sui dispositivi mobili con semplicità e facilità!

Con il “servizio fatturazione elettronica” Confcommercio Ascom Faenza affianca le imprese in questo nuovo delicato adempimento mettendo a disposizione competenza, esperienza e affidabilità per consigliare e individuare la soluzione più sicura e professionale, adatta alle varie esigenze e tipologie di attività.

Per maggiori informazioni fiscale@ascomfaenza.it

Potrebbe piacerti anche