Corso sommelier

Corso sommelier – 1° livello in autunno 2019

Sei appassionato di vino e vuoi scoprirne tutti i segreti? Il corso da sommelier fa al caso tuo! Un viaggio tra le sfumature, i protagonisti e le caratteristiche di uno dei simboli più amati e conosciuti del made in Italy…

Innanzitutto, chi è il sommelier?

Il sommelier è un professionista esperto che attraverso la degustazione dei vini, è in grado di effettuare un’analisi organolettica. In cosa consiste? Consiste in una valutazione sensoriale del vino, quindi dell’odore, del sapore, del colore e della consistenza, valutandone poi tutti gli aspetti, quali la qualità, la conservazione e l’abbinamento col cibo.

Ma non solo: dato che generalmente lavora presso enoteche, ristoranti o alberghi, svolge anche tutta una serie di altre funzioni che vanno dalla selezione dei vini, alla cura della cantina, allo stato di conservazione passando per la consulenza vera e propria al cliente.

corso vino primo livello

Come diventare sommelier

Per acquisire il titolo e la qualifica di sommelier è necessario intraprendere un percorso di tre livelli. Non sono richiesti requisiti particolari e per raggiungere la qualifica è necessario frequentare tutti e tre i livelli superando un esame finale.
Il primo livello tratta argomenti basilari come viticultura, enologia e tecniche di degustazione. Il secondo livello si concentra sull’enografia italiana e internazionale. Il terzo livello invece si focalizza sulle tematiche legate all’abbinamento cibo-vino.

Come vedi, ogni livello permette di entrare sempre più nello specifico e di ampliare di volta in volta le proprie conoscenze ed esperienza di questo affascinante mondo dell’enologia.

Il primo livello: programma e date

Il primo livello come dicevamo parte dai concetti basilari, quali:

  • la figura del sommelier;
  • gli strumenti del mestiere (ad esempio il “tastevin”, ovvero il piattino appeso al collo);
  • la produzione e le compenenti del vino;
  • le varie tecniche di degustazione (esame visivo e gusto-olfattivo);
  • le tipologie di vini (ad esempio spumanti, passiti e liquorosi);
  • altre bevande (birra e distillati);
  • visita presso un’azienda vitivinicola.

In ogni serata oltre ad approfondire gli aspetti teorici, saranno effettuate esercitazioni pratiche e di degustazioni attinenti al tema dell’incontro.

Il corso di primo livello sommelier è in programma per l’autunno a Faenza in orario serale: ogni serata durerà 2 ore e 30 minuti per un totale di 15 incontri. E’ prevista anche una serata totalmente gratuita di presentazione del corso.

Le date e gli orari sono in fase di definizione. Se vuoi essere aggiornato, scrivici a formazione@ascomfaenza.it o chiamaci allo 0546/21355.

Il corso è organizzato in collaborazione con l’AIS Associazione Italiana Sommelier, delegazione Romagna, ente accreditato alla formazione qualificante della figura del sommelier. Da oltre 40 anni l’AIS promuove e valorizza il vino italiano ed i sommelier, grazie ai corsi professionali, agli eventi, alle degustazioni guidate, ai master di specializzazione e concorsi.

Prezzi del corso primo livello sommelier

Quota intera:
– pagamento in un’unica rata € 458,00 Iva inclusa + € 80,00 Iva inclusa di tessera associativa AIS
– pagamento in due rate € 278,00 + € 202,00 Iva inclusa + € 80,00 Iva inclusa di tessera associativa AIS

Quota ridotta:
– per i versanti agli enti bilaterali EBURT ed EBT della provincia di Ravenna € 190,00 Iva inclusa + € 80,00 Iva inclusa di tessera associativa AIS – POSTI LIMITATI
– per i soli soci CONFCOMMERCIO ASCOM FAENZA € 424,00 Iva inclusa + € 80,00 Iva inclusa di tessera associativa AIS se paganti in un’unica rata
Eventuali altre promozioni in corso non sono cumulabili per le quote ridotte.
Nella quota sono inclusi:

  • 2 libri di testo: “Il mondo del sommelier” e “La degustazione”;
  • quaderno per le prove pratiche di degustazione;
  • valigetta con 4 calici e cavatappi doppio snodo.

Per maggiori informazioni scrivici a formazione@ascomfaenza.it o chiamaci allo 0546/21355.

Potrebbe piacerti anche