Questionario Conai: chi lo riceve deve compilarlo

Il CONAI sta inviando tramite PEC un questionario da compilare

Il Consorzio recupero imballaggi, per provvedere ai controlli previsti dal Regolamento Consortile, sta recapitando tramite la posta certificata (PEC) ad alcune delle aziende iscritte, un questionario da compilare obbligatoriamente.

Tutte le aziende sono tenute alla compilazione

Le aziende interessate sono tenute a compilare il questionario on line, inserendo i dati dei fornitori nazionali presso i quali, nel 2017, hanno effettuato acquisti di imballaggi flessibili in plastica superiori ad una soglia minima di 5 tonnellate. Come specificato nel messaggio pec tutte le aziende che riceveranno la comunicazione saranno obbligate a rispondere entro 30 giorni dal ricevimento della stessa, anche in senso negativo.

Pertanto sono tenute alla compilazione anche le aziende che non hanno effettuato acquisti o che hanno effettuato acquisti inferiori alle 5 tonnellate.

Il questionario prevede un percorso guidato per la compilazione on line ed è a disposizione per chiarimenti il numero verde 800904372 (da sole utenze fisse).

Il nostro Ufficio Ambiente ambiente@ascomfaenza.it è a disposizione delle imprese interessate per il servizio di compilazione.

ambiente
Comments (0)
Add Comment