I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy. 
Energia Sicura Ascom Sportello Telefonia Rassegna Stampa

Ricerca nel sito

Formazione

AGGIORNAMENTO DIPENDENTI D.LGS.81/08

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
6 ore 18-06-2018 18-06-2018

CORSI DIPENDENTI D.LGS.81/08 - GENERALE E SPECIFICA BASSO RISCHIO

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
8 ore 20-06-2018 21-06-2018

AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
4 ore 21-06-2018 21-06-2018

PRIMO SOCCORSO 12 ORE

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
12 ore 26-06-2018 28-06-2018
| vai all'elenco dei corsi |
Newsletter
iscrizione newsletter
Non sei associato? Iscriviti alla nostra newsletter !




ALIMENTARI PASTA & SPESA DI NERI VANDA RICONOSCIUTA 'BOTTEGA STORICA'

 
ALIMENTARI PASTA & SPESA DI NERI VANDA RICONOSCIUTA
Il negozio PASTA & SPESA di Neri Vanda di Via Torricelli 13/A ha ottenuto il riconoscimento di “Bottega Storica” del Comune di Faenza ed è stataiscritta, con determina del 15 marzo u.s., al n° 25 dell'Albo Comunale delle Botteghe e dei Mercati storici del Comune, con titolo ad esporre la targa distintiva di “Bottega Storica dell'Emilia-Romagna” attestante il valore e lo status di bene culturale dell'esercizio commerciale.
Fino alla fine degli anni '30 il locale era adibito ad officina di riparazione di carretti, calessi etc.
Sottoposto a ristrutturazione il palazzo, mediante demolizione completa con rifacimento dei muri centrali, esclusi quelli di confine, che come da rogito di acquisto del 6 maggio 1940, era completata.
 
Durante la ristrutturazione ed adeguamento di legge del 1984, il muro di confine risultava non rettilineo e senza adeguate fondamenta per cui fu necessario erigere un muro parallelo che portava lo spessore dello stesso a molto oltre un metro.
Rinforzate le fondamenta che in buona parte mancavano oppure erano costituite da polvere e ciottoli di fiume, probabilmente del 1300 in quanto furono trovati frammenti di ceramica di quel periodo.
 
La bottega, una testimonianza significativa della storia e delle tradizioni commerciali del Comune di Faenza, esiste fin dal 1936. Nel 1940 la sig.ra Galletti Erminia, allora titolare, trasferì l'attività nell'attuale sede di via Torricelli 13/A, acquistando i locali.
Il 13 luglio del 1962 l'attività fu ceduta alla Sig.ra Bassi Anna che la gestì fino al 1984 per poi cederla alla Sig.ra Faccani Valeria.
All'inizio del 2001 l'attività fu rilevata dalla società “Gli ingordi Snc” che la gestì fino al 2004, anno in cui subentrò la sig.ra Neri Vanda con la propria società “Dal Bongustaio di Neri Vanda e C. Sas” poi trasformata nel 2016 nell'attuale ditta individuale PASTA & SPESA DI NERI VANDA.
La bottega ha sempre rappresentato un punto di riferimento per tutti i buongustai, senza mai modificare i tratti distintivi che ne hanno contraddistinto l'offerta commerciale.
L'alimentariPASTA & SPESA di Neri Vanda, propone un viaggio a ritroso tra piatti e pietanze della tradizione romagnola tra cui la rinomata pasta fresca di produzione artigianale (cappelletti, quadretti, tortelloni, passatelli, strozzapreti, pasta al forno, zuppa imperiale, gnocchi, sfoja lorda e tagliatelle), diverse preparazioni di gastronomia oltre a svariati dolci tipici romagnoli (zuppa inglese, migliaccio, tortelli con la saba, latte brulè, strudel, torta di marroni, ecc.).
In aggiunta alle proprie produzioni Vanda propone alla propria clientela anche un rifornitissimo banco di affettati, formaggi, salse, pane e un vasto assortimento di generi alimentari vari.

Vanda, che vive a Faenza da oltre 30 anni, può essere definita una tipica azdora romagnaola, pur essendo di origine friulane.

Al suo fianco collabora e apprende l'arte della cucina e della tradizione romagnola Linda, la figlia minore.
La storia delle Botteghe è anche in questo caso la storia delle famiglie che con impegno e costanza, ma anche con fatica nei momenti economici più bui, hanno creato e gestito attività economiche, tramandandone la passione alle generazioni successive e contribuendo alla ricchezza ed alla prosperità del nostro territorio.
Nel pomeriggio di oggi il Sindaco di Faenza, Dott. Giovanni Malpezzi, ha consegnato alla Sig.ra Vanda Neri la targa in ceramica che contraddistingue le Botteghe Storiche, alla presenza del Dott. Paolo Caroli e del Dott. Francesco Carugati, rispettivamente Presidente e Direttore di Confcommercio Ascom Faenza, Associazione cui la Bottega appartiene sin dagli anni ottanta.

Faenza, 8 maggio 2018
CONFCOMMERCIO ASCOM FAENZA
 
 
 
 

08-05-2018