I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy. 
Energia Sicura Ascom Sportello Telefonia Rassegna Stampa

Ricerca nel sito

Formazione

AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
4 ore 21-02-2018 21-02-2018

VANTAGGIO DIGITALE - comprendere ed utilizzare il digitale per far crescere l'azienda

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
32 ore 22-02-2018 04-05-2018

PRIMO SOCCORSO 12 ORE

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
12 ore 28-02-2018 02-03-2018

CORSO ANTINCENDIO MEDIO RISCHIO

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
8 ore 07-03-2018 09-03-2018

CORSO ANTINCENDIO BASSO RISCHIO

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
4 ore 07-03-2018 07-03-2018

ABC DEL BILANCIO E INDICAZIONI PER ANALISI E VALUTAZIONI

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
6 ore 08-03-2018 20-03-2018

AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO BASSO RISCHIO

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
2 ore 08-03-2018 08-03-2018
| vai all'elenco dei corsi |
Newsletter
iscrizione newsletter
Non sei associato? Iscriviti alla nostra newsletter !




INFORTUNI CON PROGNOSI FINO A TRE GIORNI: DAL 12 OTTOBRE NUOVO OBBLIGO DI COMUNICAZIONE ALL'INAIL

 
INFORTUNI CON PROGNOSI FINO A TRE GIORNI: DAL 12 OTTOBRE NUOVO OBBLIGO DI COMUNICAZIONE ALL
Dal prossimo 12 ottobre scatta l'obbligo, per i datori di lavoro, di comunicare all'INAIL, in via telematica, gli infortuni occorsi a dipendenti/soci/collaboratori con prognosi da uno a tre giorni (oltre al giorno dell'evento), fino ad ora esclusi da qualsiasi obbligo di segnalazione all'Istituto: l'obbligo va adempiuto entro 48 ore dalla ricezione del certificato medico.
L'Azienda dovrà entro tali termini effettuare la denuncia di infortunio e comunicare a Inail e, per suo tramite, al SINP (Sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro) a fini statistici e informativi i dati dell'infortunio occorso, pena il pagamento di una sanzione amministrativa da euro 548 ad euro 1.972,80.

11-10-2017